Inviaci una richiesta

Smaltimento Amianto a Latina

A seguito del riconoscimento da parte dell'Organizzazione Mondiale della Sanità della pericolosità dell'amianto per la salute, avendo appurato il nesso eziologico tra esposizione all'amianto e patologie respiratorie e del sangue si è ritenuto di intervenire per fermare il fenomeno. La legge 257/92 ha stabilito il divieto di estrazione e produzione dell'amianto. Il materiale in questione risulta tanto più pericoloso quanto più friabile, il problema sta, infatti, nella volatilità delle fibre che una volta rilasciate nell'aria diventano respirabili dagli esseri umani e entrano quindi nelle vie respiratorie e nel sangue.

Il pericolo maggiore nasce nel caso in cui dalle strutture in amianto cadano detriti o siano presenti delle alterazioni della superficie o ancora infiltrazioni d'acqua: circostanze tutte che contribuiscono allo sfaldamento del materiale ed alla diffusione aerea dello stesso. Se avete riscontrato il problema dell'amianto nella provincia di Latina, leggete questo piccolo compendio sulle varie tecniche da adottare fornito da Smaltimento Amianto Latina.

Quali sono i metodi di bonifica amianto da adottare?

Fondamentalmente i metodi di bonifica da amianto sono tre:

Se la rimozione non sempre risulta essere la soluzione più sicura è, in fin dei conti, senz'altro quella più economica giacchè gli altri sistemi pur essendo inizialmente meno costosi richiedono nel tempo interventi di controllo che aumentano i costi. Perchè risulta più economico? Non rimuovere i materiali contenenti amianto naturalmente evita il problema di smantellare le costruzioni, di sostituire le parti eliminate ed infine di smaltire i materiali pericolosi.

La rimozione dell'amianto, al contrario, richiede adeguata protezione dei lavoratori per evitare danni alle vie respiratorie. In genere vengono utilizzate due tipi di maschere di protezione: maschera filtrante o maschera autoventilata. I filtri devono essere di tipo P3.

Cos'è l'incapsulamento?

La ditta di Smaltimento Amianto Latina Castaldi srl effettua anche lavori di incapsulamento. L'incapsulamento amianto è un trattamento che consente la "copertura" o "incapsulamento" appunto dei manufatti in amianto grazie a materiali che penetrano nelle superfici e le ricoprono formando una sorta di film protettivo. Si tratta per lo più di vernici o materiali comunque liquidi.  Questo trattamento ha un impatto ambientale minore della rimozione ed è praticabile agevolmente su materiali poco friabili come l'eternit. Può tuttavia accedere che ci sia bisogno di trattamenti successivi nel tempo per mantenere il buono stato di manutenzione.

Cos'è il confinamento?

Si tratta dell'isolamento dei manufatti attraverso la creazione di barriere architettoniche, spesso lamiere di alluminio utilizzate proprio per la capacità isolante. Utilissimo nel caso di necessità di bonificare aree circoscritte. Nel caso di aree più vaste, invece, soprattutto se poste ai piani superiori di un edificio sarà necessario verificare la portata per evitare il sovraccarico delle strutture di sostegno. Naturalmente anche in questo caso sarà necessario effettuare controlli periodici sullo stato dei luoghi.

 

Contattate la nostra azienda per la rimozione di resti di amianto nella provincia di Latina, dopo un sopralluogo valuteremo quale tipo di intervento è più adatto alle vostre esigenze. Troverete professionalità, competenza e prezzi vantaggiosi.

 

Smaltimento Amianto Latina di Castaldi SRL  - 
Via Cerreto 2 Santopadre FR
PIVA: 02630770606 fax: 0776 1580004 email: info@castaldiambiente.it
Login / Logout